Presidente Nazionale

IL COMM. MAURILIO RAVAZZANI
PRESIDENTE NAZIONALE UNCI          2022 – 2025

Nato nel 1959, si è laureato in Economia e Commercio con lode nel 1983 a Pavia; ha vinto un concorso a livello nazionale per la frequenza ad un Master annuale (1985) in “Economia della Distribuzione commerciale” presso il CESCOM (Centro Studi sul Commercio) dell’Università Bocconi; si è successivamente specializzato alla Scuola di Perfezionamento in Diritto Tributario dell’Impresa presso la stessa Università (1987), allora diretta dal Prof. Victor Uckmar. Ha sviluppato la propria carriera lavorativa in primarie società italiane fino a diventare Direttore Amministrativo e Finanziario di un gruppo multinazionale. “Dottore Commercialista” (dal 1985) e “Revisore Contabile (dal 1993), è anche stato Commissario agli Esami per l’abilitazione alla professione di Dottore Commercialista (1998) e membro della Commissione Tributaria provinciale di Pavia. Ha esercitato la libera professione ricoprendo incarichi in società, enti ed associazioni nel territorio lombardo.

Nel 2006, in forza della “Legge Marconi” (possibilità di nomina diretta del Presidente della Repubblica ad Ufficiale senza concorso per quei professionisti provenienti dalla vita civile che danno garanzie di utile impiego e sicuro affidamento) è nominato Maggiore e frequenta a Torino, presso la Scuola di Applicazione ed Istituto Studi Militari dell’Esercito Italiano il 10° corso “Riserva Selezionata”:  è stato, nella provincia di Pavia, il primo Ufficiale selezionato ed ha conseguito anche il brevetto di abilitazione al lancio con il paracadute militare.

Nel 2010 Regione Lombardia gli conferisce il premio “La Lombardia per il lavoro”, un riconoscimento pubblico per l’impegno, l’operosità, la creatività e l’ingegno a cittadini che abbiano significativamente contribuito allo sviluppo economico e sociale della Lombardia nel mondo del lavoro, dell’impresa e delle professioni. Nello stesso anno riceve la Benemerenza “Don Giuseppe Robecchi” della Provincia di Pavia, nella categoria “Benemeriti del Mondo del Lavoro e delle Professioni” con la seguente motivazione: “Per l’intensa e costante attività espressa in molteplici incarichi, dimostrando sensibilità umana e rigoroso senso del dovere”. Ha ricevuto (2014) dal Rotary International, il “Paul Harris Fellow” “in segno di grande apprezzamento per la squisita sensibilità umana e la capacità di dare sostegno morale con generosa amicizia” e il Kiwanis International Foundation gli ha attribuito il premio “Kiwanis Leadership Society” (2014).

Insignito dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana con il grado di “Cavaliere” (27/12/2008), è successivamente avanzato ai gradi di “Ufficiale” (27/12/2013) e di “Commendatore” (27/12/2018); nel 2018 la Santa Sede gli ha conferito l’onorificenza di “Cavaliere” dell’Ordine di San Silvestro Papa”, su proposta di S.E.R. Mons. Corrado Sanguineti, Ordinario diocesano, Vescovo di Pavia.

Ha svolto attività di volontariato in diversi enti; in particolare ha fondato ed è stato Presidente dell’associazione di volontariato “Ticinum”, operante nel campo della tutela ambientale e dell’educazione alla salute (2012-2015); Consigliere di Amministrazione della fondazione “Lega del Bene” Onlus (2009-2014) di cui è iscritto all’Albo dei Benefattori. Nel 2010 ha costituito a Pavia la prima associazione provinciale degli insigniti di onorificenze al merito della Repubblica e, negli anni successivi, organizzato convegni ed altre iniziative culturali e di solidarietà che hanno raccolto unanimità di consensi e plauso, contribuendo a sviluppare il sodalizio. E’ stato dapprima segretario e successivamente presidente della sezione UNCI di Pavia, dal 2022 è presidente nazionale.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - GDPR 2016-679 Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi